Dubitinsider

for your information

Donna Karan è una centrale elettrica di una donna che ha reso New York uptown vestendo la sua firma. Il suo obiettivo quando ha iniziato nel 1985 era quello di vestire le donne in tutta comodità, per liberarle dai confini delle tute di potenza anni Ottanta – in più ha creato DKNY per un cliente più giovane con la figlia Gaby in mente. Oggi, Karan’s company è un marchio di lifestyle che produce abbigliamento maschile, jeans, accessori, calze, profumi e cosmetici.

Lo ha venduto nell’aprile 2001 al conglomerato francese del lusso LVMH per quasi cash 250 milioni in contanti. LVMH aveva precedentemente acquisito la holding di licenze di Karan, Gabrielle Studio, portando il valore totale della vendita a million 643 milioni. Rimane la designer del marchio.

• Donna Karan è nata nel mondo della moda nel 1948 da una madre modella, che lavorava sulla Seventh Avenue, e da un padre merciere. Ha studiato presso la Parsons School of Design, per due anni, prima di andare a lavorare da Anne Klein • Donna Karan inventato “il corpo” – uno dei più pratici capi di abbigliamento per venire fuori degli anni Ottanta • una volta Ha rotto entrambe le ginocchia sci • Lei è una Bilancia e dice che non può prendere decisioni, Entro il 2007, Donna Karan aveva sette nipoti e oltre 20 anni di esperienza nel settore. Nel 2008 Kate Moss era il volto di Donna Karan.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.