Dubitinsider

for your information

Tommy e Jimmy Dorsey si unirono per la prima volta insieme come the Dorsey Brothers nel 1928, ma i gruppi che guidarono attraverso il 1933 erano strettamente affari di studio, con jazz classico e musica dance calda insieme ad alcune ballate. Nel 1934, decisero di mettere insieme un’orchestra regolare e nel 1935, con Bob Crosby (e più tardi Bob Eberle) alla voce e Glenn Miller che forniva molti degli arrangiamenti, il gruppo era sull’orlo del successo all’inizio dell’era swing. Tuttavia, un argomento ben pubblicizzato in una sala da ballo sul tempo di “I’ll Never Say Never Again Again” ha portato Tommy Dorsey a lasciare immediatamente e iniziare la sua orchestra separata.

Nel 1953, entrambi i fratelli avevano avuto un grande successo con le loro band e da tempo avevano rattoppato le loro differenze. Poiché le loro orchestre erano in difficoltà, fu deciso che Jimmy avrebbe sciolto la sua band e co-lead Tommy. Per quasi quattro anni, la Dorsey Brothers Orchestra ha presentato musica dance di prima classe con assoli occasionali del trombettista Charlie Shavers e dei due fratelli; avevano anche il loro show televisivo. Con la morte improvvisa di Tommy nel novembre 1956 (Jimmy seguì sette mesi dopo), la collaborazione si concluse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.