Dubitinsider

for your information

Quando ci prendiamo cura dei nostri amici felini, è importante tenerli al sicuro, ma molte persone sono curiose se i gatti possono mangiare o meno le carote? Sono buoni per gli esseri umani, ma quegli stessi benefici nutrizionali si estendono ai gatti?

Le carote, scientificamente una parte della famiglia Umbelliferae, sono una delle verdure più popolari sul mercato, e probabilmente sono nella tua cucina in questo momento. Le lunghe radici arancioni di questo ortaggio sono ciò che la maggior parte delle persone ama mangiare di più, anche se le foglie verdi che rimangono fuori terra sono anche popolari insalate in alcune parti del mondo.

La consistenza croccante e il gusto gradevole delle carote le hanno rese incredibilmente utili nelle applicazioni culinarie e possono essere consumate sia cotte che crude. Anche se la maggior parte delle carote sono il colore arancione tradizionale, ci sono alcune varietà che vengono in bianco, rosso, viola e giallo. Sono stati coltivati per più di 500 anni, sono relativamente economici e sono ricchi di sostanze nutritive.

Umani e carote

Le carote sono ricche fonti di carotenoidi e oltre il 100% del fabbisogno giornaliero di vitamina A in una singola porzione. Sono anche eccellenti fonti di altre vitamine e minerali, tra cui vitamina K, vitamina C, vitamine della famiglia B, potassio, manganese e rame, nonché fibre alimentari. Non ci sono tossine trovate in questo ortaggio, quindi rappresentano un rischio molto piccolo per la nostra salute e le allergie alle carote sono piuttosto rare. Date tutte queste informazioni, sono chiaramente buone per gli esseri umani, ma è la stessa cosa per i gatti?

Gatti e carote

È naturale che i tuoi gatti siano curiosi di sapere cosa stai mangiando, ma ci sono molte cose che i gatti non possono mangiare, quindi è sempre saggio controllare prima di lasciare che il tuo gattino faccia uno spuntino dal tuo piatto. Quando si tratta di carote, non devi preoccuparti dei tuoi gatti che li mangiano, in quanto non sono tossici o pericolosi per i gatti. Tuttavia, la maggior parte delle persone consiglia di nutrire solo i gatti carote cotte, poiché la forma grezza può essere molto croccante, rendendo difficile per i gatti masticare e digerire il vegetale fibroso.

Carote insieme ad altre verdure in una ciotola per un gatto

Le carote non sono tossiche per i gatti. Photo Credit:

Immunità

Non solo le carote sono buone per i gatti, ma queste verdure popolari possono effettivamente dare al tuo compagno felino una spinta salutare al proprio sistema. La maggior parte delle persone associa mangiare carote con una visione migliorata, a causa degli alti livelli di carotenoidi presenti in questo ortaggio. Proprio come negli esseri umani, il beta-carotene trovato in queste verdure viene trasportato al fegato, dove viene trasformato in vitamina A, un potente composto antiossidante. Tuttavia, i gatti sono solo in grado di convertire piccole quantità di beta-carotene in vitamina A, a differenza degli esseri umani. Conserveranno quella vitamina per la crescita e la riproduzione cellulare, quindi le carote sono particolarmente buone per dare gattini o gatti più giovani mentre stanno ancora crescendo.

Vision

Anche se i gatti hanno una visione superba – e possono anche vedere al buio – hanno ancora bisogno di vitamina A per essere sani. Aggiungendo la carota occasionale alla loro dieta (o acquistando un cibo per gatti che include questo ortaggio), puoi assicurarti che la super-visione del tuo gatto rimanga altrettanto forte. Negli esseri umani, alte concentrazioni di vitamina A possono aiutare a migliorare la visione o addirittura chiarire la degenerazione maculare o la cataratta, lo stesso non è vero per i gatti, a causa del loro basso tasso di conversione di beta-carotene. Se il vostro gatto è affetto da cataratta di glaucoma, l’aggiunta di alcune carote rasate alla loro dieta quotidiana non è probabile che fare molto in termini di trattamento.

Digestione

Il contenuto di fibre trovato in queste verdure può anche essere buono per la digestione del tuo gatto, così come migliora la digestione in noi! Piccole carote rasate nel cibo umido del tuo gatto o alcuni pezzi di carota cotti possono fare molto per migliorare la funzione gastrointestinale del tuo gatto.

Alla fine della giornata, non c’è nulla di male nell’alimentare le carote dei tuoi gatti, ma come ogni tipo di cibo “umano” che dai ai tuoi animali domestici, fallo sempre con moderazione!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.