Dubitinsider

for your information

Non c’è dubbio che l’esercizio fisico fa bene al corpo. Le tecniche di lettura, studio e meditazione sono ottimi modi per “esercitare” la mente. Ma che dire di esercitare il viso al fine di mantenere la pelle più giovane?

C’è un sacco di conversazione che circonda esercizi facciali, o “face yoga”, e se non è effettivamente efficace. Con tutti gli strumenti di rotolamento del viso là fuori, ci deve essere qualcosa che circonda tutto l’hype. Ci sono state due opposte scuole di pensiero con esercizio facciale: estetiste hanno utilizzato tecniche di massaggio per lungo tempo che si pensa di sollevare, tonificare e stimolare il collagene, mentre alcune persone ritengono che facendo un sacco di movimenti ripetitivi o esercizi con i muscoli facciali può effettivamente esacerbare le linee sottili e rughe. Se i guru della cura della pelle hanno creduto negli esercizi per il viso / tecniche di massaggio per tutto questo tempo, è sorprendente che non ci siano stati più studi scientifici per dimostrarlo.

Per la prima volta in assoluto, uno studio è stato pubblicato su JAMA Dermatology che si pensa di rispondere finalmente alla domanda se gli esercizi facciali siano effettivamente efficaci.

Come ha funzionato

Lo studio ha seguito un piccolo gruppo di donne di mezza età nel corso di 20 settimane. Nel corso dello studio, hanno ricevuto una serie specifica di esercizi facciali, che hanno fatto ogni giorno per 30 minuti al giorno per le prime 8 settimane. Dopo quel tempo, sono passati a fare i loro esercizi facciali a giorni alterni per 12 settimane.

I risultati

Lo studio ha mostrato che, per coloro che hanno completato le 20 settimane, c’era una notevole differenza nell’aspetto della pelle, in particolare al centro del viso. Le aree delle guance superiore e inferiore erano dove i partecipanti notavano una drastica differenza nell’aspetto giovanile della loro pelle.

Limitazioni

Lo studio ha limitazioni ad esso, compreso che c’era solo un gruppo di età che è stato studiato (donne di mezza età). Lo studio è stato condotto anche solo per un breve periodo di tempo, e non ci sono stati studi a lungo termine fino ad oggi per quanto riguarda l’effetto duraturo degli esercizi facciali. Il problema di non avere studi a lungo termine è che ci sono alcuni che credono che i movimenti facciali ripetitivi possano effettivamente contribuire a linee più sottili nel tempo.

Studi dermatologici a lungo termine del passato hanno confermato altri colpevoli che sicuramente invecchiano la pelle, tra cui l’esposizione al sole, diete ad alto contenuto di zuccheri, disidratazione, fumo e alcol. Studi a lungo termine hanno anche confermato gli effetti positivi di diete sane, sonno e alcuni ingredienti per la cura della pelle (come la vitamina A). Quindi bevi la tua acqua, riposati e fai scorta dei tuoi prodotti di retinolo preferiti per garantire una pelle dall’aspetto sano.

Mentre questo studio ha i suoi limiti, è il primo di quelli che probabilmente saranno molti per quanto riguarda i benefici dell’esercizio facciale. In tandem con una dieta e abitudini sane, l’esercizio facciale potrebbe essere la nuova ondata di “fitness” per il viso al fine di ottenere una pelle dall’aspetto giovanile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.